Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomeCURIOSITÀ' TECNOLOGICHEAPPLEApple acquisisce PrimeSense, la società che collaborò con Microsoft per Kinect

Apple acquisisce PrimeSense, la società che collaborò con Microsoft per Kinect

Author

Data

- Advertisement -

La prossima settimana Microsoft si appresta a lanciare la seconda generazione di console con l’ Xbox One, che includerà la nuova versione del sistema Kinect, per la rilevazione dei movimenti.

La prima versione di Kinect venne venduta con l’Xbox 360 e fu sviluppato in collaborazione con la società israeliana PrimeSense. Questa società, secondo quanto riportato dal sito israeliano sito Calcalist, sarebbe stata acquistata da Apple. L’acquisto è stato concluso dopo che la società di Cupertino ha sborsato una somma pari a 345 milioni di dollari.

Super promo, caricabatterie

La seconda generazione di Kinect è stata sviluppata internamente a Microsoft, tagliando fuori di fatto PrimeSense dalla collaborazione. Ma la società israeliana ha deciso comunque di progredire con lo sviluppo, cercando di miniaturizzare Kinect prima versione, in un proprio dispositivo con nome in codice Capri. L’obiettivo di PrimeSense era quello di poter integrare la tecnologia di motion-tracking in device portatili come tablet e smartphone.

Secondo alcune indiscrezioni trapelate che riporta SlashGear, Apple era da tempo interessata a PrimeSense per integrare proprio le tecnologie motion-tracking e touchless nei propri dispositivi con iOS. Ricordiamo inoltre che da tempo a Cupertino si parla della iTV e questa tecnologia di rilevamento dei movimenti potrebbe essere integrata nella televisione di Apple.

Via – Via – Via

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x