Home VIDEOGIOCHI VIDEOGIOCHI GOOGLE STADIA Che cos'è Google Stadia e come farà a non esserci input lag?

Che cos’è Google Stadia e come farà a non esserci input lag?

Author

Data

Se siete videogiocatori questi sono anni fantastici. A breve verranno presentate le nuove console Playstation 5 ed Xbox Scarlett, abbiamo l’interessante Nintendo Switch ma… che cos’è Google Stadia?

Che cos’è Google Stadia? Facile ma tecnicamente complesso

Google è entrata nel mondo dei videogiochi a gamba tesa, ed ha voluto differenziarsi rispetto ai competitors. Niente console fisica, niente dischi, niente schede video, ma solo gioco in streaming.


In sostanza voi potrete giocare con i vostri giochi su qualsiasi device, l’elaborazione del videogiochi avviene nelle server farm di Google a km di distanza.

Di cosa avrete bisogno quindi per sfruttare Google Stadia? Una buona connessione, ma neanche estrema, dovrebbe bastare una FTTC, ed un programma/device compatibile.

Ma quindi cos’è Google Stadio, o meglio, come farà a non avere input lag?

A spiegare questo aspetto è Madj Bakar, che pensa che Google Stadia riuscirà a superare i sistemi di gioco attuali entro 2 anni.

Per superare il problema dell’input lag, Big G si affiderà ad machine learning, ovvero alla predizione delle mosse del giocatore da parte della loro IA e algoritmi.

Questo dovrebbe garantire addirittura una latenza negativa, ma a questo punto ci chiediamo se non si possano generare incoerenze nelle mosse. Dubitiamo che il machine learning sia infallibile, e non ci sembra neanche troppo giusto che le mosse vengano anticipate da  “una macchina”.

Speriamo che questo tipo di predizione non sia troppo invasiva, anche perchè altrimenti l’apporto del giocatore diviene inutile.

Che ne pensate?

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Post recenti

App per gestire le password gratis, ecco secondo noi il migliore

Le migliori app per gestire le password, avremmo sicuramente potuto creare un enorme articolo in cui elenchiamo quelle che per noi sono le applicazioni...

Nokia 5.2 in foto reali, è veramente strano ma bello

Il Nokia 5.2 in foto reali, questo grazie al solito leaker Evan Blass che non solo ci mostra delle foto del nuovo device finlandese,...

Google Foto in abbonamento, stampe in automatico

Google Foto in abbonamento, qualcuno leggendo questo titolo potrebbe pensare che il Cloud di Big G passi a pagamento ma non è così. Google Foto...

Amazon Prime, record su record, ce l’hanno tutti

Amazon Prime è un servizio eccezionale, che in Italia, come nel resto del Mondo, è apprezzato per molteplici motivi. Tra il maggiore c'è sicuramente la...

La data d’uscita del Galaxy S20 è .. Eccola qui

Siamo molti curiosi di vedere i nuovi smartphone di Samsung, ed ora sappiamo la data d'uscita del Galaxy S20 e dei suoi fratelli. A comunicarlo...