Home FILM SERIE TV E VIDEO STREAMING PIATTAFORME STREAMING VIDEO Dazn non va con Juve Roma, si deve tornare anche al Satellite!

Dazn non va con Juve Roma, si deve tornare anche al Satellite!

Author

Data

Dazn oramai è una realtà conosciuta in Italia, non una vera e propria novità, dato che oramai sono 4 mesi che trasmette tre partite a giornata con eventi a volte molto seguiti, come l’ultima partita che ha visto protagoniste Juventus contro Roma all’Allianz Statdium.

Noi abbiamo provato a seguire la trasmissione attraverso l’applicazione del nostra TV (LG Oled con WebOS) e poi successivamente attraverso lo smartphone con l’app ufficiale.


I risultati purtroppo sono stati disastrosi, con lo streaming live che è andato in crisi sia durante i primi minuti del primo tempo sia all’inizio del secondo tempo. Oltre a questo la qualità dello stesso streaming era imbarazzante, con giocatori a forma di pixel che mostravano un’immagine che ci ha ricordato i primi giochi per commodore 64 più che una partita di pallone.

DAZN non è la prima volta che incappa in tali problemi, è benché i carichi di lavoro di una piattaforma del genere siano fortemente variabili, è assolutamente necessario che un’evento live sia trasmesso senza problemi, con una qualità almeno sufficiente.

Non escludiamo a questo punto che la FIGC possa intervenire, obbligando DAZN a distribuire le proprie partite anche su altre piattaforme, come Sky o Mediaset, al fine di lasciare un’alternativa tramite un mezzo consolidato per l’Italia.

DAZN si difende accusando anche la qualità delle connessioni delle nostre abitazioni, ma in questo caso la connessione degli utenti centra marginalmente, visto che anche chi dispone di connessioni ad alta velocità, non sature durante gli eventi, ha subito diversi blocchi alla trasmissione live.

Sicuramente DAZN ha sottostimato l’infrastruttura iniziale ed in corsa e difficile risolvere una situazione che rischia di segnare un precedente pericoloso, che allontana sicuramente gli utenti e che vede eventi per gli italiani focali non trasmessi in maniera sicura all’utenza pagante.

Quale soluzione prospettate per il futuro? A voi DAZN ha funzionato bene?

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Post recenti

App per gestire le password gratis, ecco secondo noi il migliore

Le migliori app per gestire le password, avremmo sicuramente potuto creare un enorme articolo in cui elenchiamo quelle che per noi sono le applicazioni...

Nokia 5.2 in foto reali, è veramente strano ma bello

Il Nokia 5.2 in foto reali, questo grazie al solito leaker Evan Blass che non solo ci mostra delle foto del nuovo device finlandese,...

Google Foto in abbonamento, stampe in automatico

Google Foto in abbonamento, qualcuno leggendo questo titolo potrebbe pensare che il Cloud di Big G passi a pagamento ma non è così. Google Foto...

Amazon Prime, record su record, ce l’hanno tutti

Amazon Prime è un servizio eccezionale, che in Italia, come nel resto del Mondo, è apprezzato per molteplici motivi. Tra il maggiore c'è sicuramente la...

La data d’uscita del Galaxy S20 è .. Eccola qui

Siamo molti curiosi di vedere i nuovi smartphone di Samsung, ed ora sappiamo la data d'uscita del Galaxy S20 e dei suoi fratelli. A comunicarlo...