Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomeSMARTPHONESMARTPHONE APPLEDisney+ su quali piattaforme si potrà usare? Clamorose assenze

Disney+ su quali piattaforme si potrà usare? Clamorose assenze

Author

Data

- Advertisement -

Disney si prepara a lanciare negli Stati Uniti entro fine anno, Disney+, il proprio servizio di streaming on-demand di contenuti che sta facendo già tremare Netflix e il resto della concorrenza, considerando il potere di Disney a livello di brand.

In questo articolo però non parleremo del prezzo di Disney+ o dei contenuti all’interno della piattaforma, ma parleremo di quali saranno i device che godranno del supporto di Disney inizialmente, tra cui dobbiamo considerare delle assenze clamorose.

Super promo, caricabatterie

[amazon_link asins=’B01ETRGE7M,B0787FVBK9,B07KD2D67H’ template=’ProductCarousel’ store=’bertux02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a7bb6f3f-a27c-4910-b9ed-3fe4f3491a44′]

Di seguito l’elenco completo dei dispositivi supportati al day one:

iPhone (iOS)
PS4
Roku streaming player
Roku TV
Xbox One
Apple TV (tvOS)
Android
Android TV
Chromecast
Browser desktop
iPad (iPadOS)

Gli assenti principali son due, tra cui merita particolare menzione Amazon con i propri device Fire Stick e i propri tablet, che speriamo vengano supportati entro poco tempo considerando quante Fire Stick sono attualmente presenti sul mercato.

Altra nota la meritano tutte le smart TV al di fuori di quelle Android, infatti né quelle Samsung né quelle LG vengono in alcun modo menzionate, benché la maggior parte dell’utenza goda dei contenuti via streaming direttamente dall’app della tv.

Speriamo che Disney non si dimentichi di queste altre realtà, dato che il successo di Netflix è anche dovuto alla sua distribuzione su qualsiasi device in commercio.

 

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x