Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomeWINDOWSWINDOWS 10Disponibile il visore Asus per Windows 10, cosa cambia rispetto agli altri?

Disponibile il visore Asus per Windows 10, cosa cambia rispetto agli altri?

Author

Data

- Advertisement -

Asus è tra le prime a supportare Microsoft con un visore per la realtà aumentata destinato al mercato PC con Windows 10.

Da poche ore anche in Italia infatti è disponibile l’Asus Windows Mixed Reality HC102, un visore con delle peculiarità importanti, ma noi ve ne vogliamo evidenziare soprattutto 2.

Super promo, caricabatterie

[amazon_link asins=’B01CY1RJSI,B076X2VWSX,B01FM6MDT2′ template=’ProductCarousel’ store=’windital-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5698a6b5-12e7-11e8-b3f2-fff01a91bb33′]

Il visore di Asus, contrariamente a molti altri della concorrenza, non dispone di sensori esterni per il tracciamento del corpo e del visore stesso, per questo può essere installato con molta più facilità rispetto ad altri. Secondo noi infatti uno dei difetti più evidenti di questi visori è da ricercare nella complessità dell’installazione. Una tecnologia per essere vincente deve essere veloce e facilmente fruibile. L’asus Windows Mixed Reality HC102 va nella giusta direzione anche se ci sono margini di miglioramento.

Altro aspetto da considerare è il prezzo, perchè escluso Playstation VR di Sony, utilizzabile solo su Playstation 4, questo visore ha un prezzo abbastanza contenuto pari a 499 Euro al lancio. Parliamo di una tecnologia ancora abbastanza costosa, ma siamo sicuri che prima o poi si troverà un equilibrio, altrimenti è destinata a sparire esattamente come avvenuto per il 3D delle televisioni.

 

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x