Home HARDWARE E PERIFERICHE SMARTWATCH Gli Acer Leap: gli smartwatch economici per Windows Phone e Windows 10...

Gli Acer Leap: gli smartwatch economici per Windows Phone e Windows 10 Mobile: recensione

Author

Data

In queste settimane abbiamo avuto modo di provare la gamma di smartwatch Leap di Acer, tra i pochi compatibili nativamente con Windows 10  Mobile e Windows Phone.

Siamo consci del fatto che questi device non siano nuovissimi, ma sono un’ottima alternativa ai Band di Microsoft sia per design ma soprattutto per il prezzo.

Super promo, stazione di ricarica Wireless, clicca sull'immagine sotto

Abbiamo provato soprattutto il Leap Active, acquistato online a 29 Euro, e ci siamo trovati tutto sommato bene.

Il Leap Active  è un dispositivo versatile, con una durata della batteria di circa 1 settimana e un design che richiama maggiormente i braccialetti sportivi.

Abbiamo il contapassi e l’indicatore di distanza, i quali però risultano fortemente inaffidabili.

Le funzioni più utili invece consistono nella possibilità di leggere i messaggi di WhatsApp e le notifiche Facebook, le quali verranno segnalate tramite una vibrazione. Anche l’avviso, sempre tramite vibrazione, di chiamata è utile e ci ha consentito di non perdere alcune telefonate.

Presente ma non sfruttabile la possibilità di cambiare a distanza le canzoni, non supportata sui sistemi di Microsoft.

L’impermeabilità è perfetta come anche l’ergonomia, mentre la procedura per ricaricare il leap Active è un po’ macchinosa, dato che dovremmo inserire il dispositivo in una mini dock di plastica e collegarla successivamente alla rete tramite Micro USB.

L’applicazione per Windows 10 Mobile non è delle migliori dato che non riesce ad aggiornare alla versioni più recenti il Leap, andando sempre in crash.

 

0
0
vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

Pad PS5 vs Xbox Series X, i Sony non compatibili e Microsoft gongola

La console war moderna si sposta tra servizi, potenza e periferiche. Proprio quest'ultime sono al centro delle nuove controversi tra Sony e Microsoft con...

Cortana saluta Android e iOS dal 2021, ora che succede?

Cortana è stato uno dei primi assistenti vocali ad arrivare sul mercato, assistente dalle grandi potenzialità che prende spunto dall'IA di Halo, il famoso...

Microsoft vuole acquisire TikTok, ma c’è di più

TikTok è al centro dei riflettori mondiali, dopo che il presidente degli Stati Uniti vuole bloccare l'app cinese sul territorio americano per "preservare i...

WhatsApp è i messaggi che si autodistruggono al via

Lo sviluppo di WhatsApp si è risvegliato in queste ore, dato che stiamo assistendo a moltissime novità da parte del programma di messaggistica istantanea...

Echo auto, recensione e video recensione dopo 1 mese di utilizzo

Ci troviamo di fronte alla recensione di un nuovo dispositivo della famiglia Echo, ovvero quei device che tramite Alexa si interfacciano a casa con...
0 0 vote
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x