Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomeCURIOSITÀ' TECNOLOGICHEAPPLEIl video shock della polizia postale per la sicurezza legata allo smartphone

Il video shock della polizia postale per la sicurezza legata allo smartphone

Author

Data

- Advertisement -

Tutti hanno uno smartphone, ma pochissimi sanno realmente come si usa, e soprattutto cosa siano tutte quelle autorizzazioni che si danno continuamente alle app quando ne installiamo una nuova dal Play store, Apple store, Windows store o al di fuori di questi.

Le app non sono semplici applicazioni che ci danno informazioni o altro, ma prendono anche moltissimi informazioni a nostra eventuale insaputa.

Super promo, caricabatterie

La polizia postale, con un video quasi Hollywoodiano, per i modi in cui è stato montato e prodotto, cerca di sensibilizzare l’utenza sull’importanza di dare o meno un’autorizzazione ad un’app semi sconosciuta e non.

Le app infatti, come i normali software per PC tra l’altro, sono in grado di inviare a terzi la nostra posizione,r accogliere le nostre comunicazioni, tenere traccia dei nostri PIN e password, esponendoci a non pochi problemi.

Oltre i casi delle foto rubate sugli account cloud famosi di Diletta Leotta o The Fappening, che sono casi diversi non imputabili direttamente alle applicazioni, ci troviamo esposti a una mole di  nostri dati in uscita non indifferente, che non sappiamo bene a chi vanno e come vengano impiegate.

Le nostre informazioni sono preziose ed essere troppo superficiali potrebbe portarci a rischi reali, quale il furto delle nostre credenziali per utilizzare conti e carte di credito, password per l’accesso ai social, alle foto, tracciamento delle conversazioni e la geolocalizzazione del nostro smartphone e della nostra persona.

Quindi per quanto questo video per molti potrebbe sembrare banale, per alcuni può essere utile per capire che ci sono anche dei rischi, magari remoti, ma ci sono.

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x