Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

Home CURIOSITÀ' TECNOLOGICHE APPLE Il MacBook di Apple fa il verso al Surface Pro 3, ma...

Il MacBook di Apple fa il verso al Surface Pro 3, ma ha tanti limiti e costa quasi il doppio

Author

Data

- Advertisement -

Molte volte abbiamo evidenziato come il Surface Pro 3 di Microsoft sia stato un prodotto indovinato, che andava nella giusta direzione, ovvero il settore professionale, dove la trasportabilità e la potenza sono essenziali.

Fino a quel momento molti utenti si sono affidati ad Apple con il suo Air per poter puntare a prodotti simili, ma ci sembra che il nuovo MacBook presentato ieri sera dalla casa di Cupertino faccia il verso alla soluzione Microsoft, ma portando alla ribalta un device costoso con alcuni limiti, che rimane comunque molto bello esteticamente.

Super promo, caricabatterie

Parliamo infatti di un MacBook dal peso di soli 907 grammi e uno spessore di 13 mm con display quasi 2K da 12 pollici.

Niente male, ma alla fine tali dimensioni sono limitative per l’hardware impiegato, sfruttando un unica presa USB di tipo C e un processore Intel Core M con una frequenza di soli 1.1 GHz con un massimo di 8 GB di RAM, il tutto a 1499 Euro di base.

LEGGI ANCHE: Surface Pro 4: i primi indizi dal sito cinese CnBeta

Nelle proporzioni quindi c’è qualcosa che non va. Peso e spessore ridotto all’osso come però alla fine anche le prestazioni, che sono state abbassate per inserire una batteria abbastanza capiente per aumentare la longevità di questa in relazione alla CPU.

Da molti è stato definito come l’iPad con tastiera, ma guardando in casa nostra forse per la prima volta da molto tempo ci viene da sorridere pensando al Surface Pro 3 e alla sue possibilità maggiori.

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x