Home HARDWARE E PERIFERICHE SMARTWATCH Il Microsoft Band è vivo: arriva in Europa tramite il Regno Unito

Il Microsoft Band è vivo: arriva in Europa tramite il Regno Unito

Author

Data

In molti credevano che il primo Band di Microsoft fosse destinato oramai a finire nel dimenticatoio, sostituito a breve da un nuovo modello riveduto e corretto.

Questo sembra essere in parte smentito dalla notizia dell’arrivo del Microsoft Band in Europa, tramite il Regno Unito, da sempre paese che risulta essere una via preferenziale per i prodotti americani.

LEGGI ANCHE: Microsoft Band torna disponibile: ci saranno sorprese per noi italiani?

Il Microsoft Band infatti si affaccia su diversi store online, come Amazon e lo stesso Microsoft Store, quindi non si tratta della vendita di prodotti d’importazione, ma della volontà di Microsoft stessa di aprire i cancelli al Band, oramai ritenuto pienamente maturo per essere venduto in tutto il Mondo, o almeno in Europa.

In genere quando si verificano mosse commerciali di questo tipo, anche altri paesi Europei successivamente vengono coinvolti, ed essendo Microsoft Italia tra le filiali più attive possiamo attenderci a breve l’annuncio dell’arrivo del Microsoft Band anche da noi.

Questo device non è un vero e proprio smartwatch, ma è più un braccialetto elettronico dedicato soprattutto allo sport, ma che non disdegna qualche app smart e una buona estetica, oltre ad un batteria che può durare tranquillamente 2 – 3 giorni.

Il prezzo risulta essere forse un po’ elevato, visto che parliamo di 250 Euro circa, per un simil smartwatch che risulta compatibile con tutti i più comuni sistemi operativi mobile, come iOS, Android e Windows Phone naturalmente.

Le vendite ufficiali prenderanno il via dal 15 aprile, quindi manca meno di un mese per veder sbarcare in Europa il microsoft Band.

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Post recenti

App per gestire le password gratis, ecco secondo noi il migliore

Le migliori app per gestire le password, avremmo sicuramente potuto creare un enorme articolo in cui elenchiamo quelle che per noi sono le applicazioni...

Nokia 5.2 in foto reali, è veramente strano ma bello

Il Nokia 5.2 in foto reali, questo grazie al solito leaker Evan Blass che non solo ci mostra delle foto del nuovo device finlandese,...

Google Foto in abbonamento, stampe in automatico

Google Foto in abbonamento, qualcuno leggendo questo titolo potrebbe pensare che il Cloud di Big G passi a pagamento ma non è così. Google Foto...

Amazon Prime, record su record, ce l’hanno tutti

Amazon Prime è un servizio eccezionale, che in Italia, come nel resto del Mondo, è apprezzato per molteplici motivi. Tra il maggiore c'è sicuramente la...

La data d’uscita del Galaxy S20 è .. Eccola qui

Siamo molti curiosi di vedere i nuovi smartphone di Samsung, ed ora sappiamo la data d'uscita del Galaxy S20 e dei suoi fratelli. A comunicarlo...