Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomeCURIOSITÀ' TECNOLOGICHEMICROSOFTMicrosoft ha intenzione di vendere la divisione Nokia a Foxconn

Microsoft ha intenzione di vendere la divisione Nokia a Foxconn

Author

Data

- Advertisement -

E’ lunedì, quindi è lecito aspettarsi qualche colpo di scena ad inizio settimana, anche se rumor così giganteschi capitano solo poche volte l’anno.

Dalla Cina ci giunge voce che Microsoft avrebbe nei propri piani la vendita della divisione Nokia a Foxconn, in modo da liberarsi di una divisione che finora non ha prodotto utili e che risulta essere solo una voce negativa nei bilanci dell’azienda.

Super promo, caricabatterie

Questo non si tradurrebbe nella fine del progetto Surface, che sarebbe trattato internamente in casa Microsoft, ma sarebbe la fine di molti posti di lavoro per la ex-Nokia, e l’acquisizione da parte di Foxconn di linee produttive e di proprietà intellettuali.

Difficile dire se si tratta solo di un rumor campato per aria, ma è palese come in Microsoft stiano ancora ri-progettando la divisione mobile in modo da raggiungere un qualche modo percentuali e market share più degni del proprio nome.

Attualmente il colosso di Redmond guadagna di più dalla vendita di licenze ed App su Android rispetto alla vendita diretta dei 15 milioni di smartphone dell’ultimo trimestre, un dato preoccupante.

Secondo noi però è sbagliato smembrare tutto, ma bisogna ricominciare con le proprie risorse a disposizione.

A metà 2015 infatti Windows Phone non navigava in acque tetre, ma è la stessa Microsoft che ha rallentato nel proporre nuovi smartphone e feature quindi è normale registrare un calo nel 2016.

Speriamo che i cosiddetti Windows Phone a questo punto arrivino presto.

voi cosa ne pensate.

 

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x