Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

Home WINDOWS WINDOWS 10 Nokia: dovrà fornire nuove garanzie nelle vicende giudiziarie in India

Nokia: dovrà fornire nuove garanzie nelle vicende giudiziarie in India

Author

Data

- Advertisement -

Qualche mese fa l’Alta Corte di Delhi ha revocato il blocco imposto dell’impianto produttivo di Nokia a Chennai, in India, per agevolare il passaggio dei beni del produttore finlandese nella mani di Microsoft, a conclusione dell’accordo che vede coinvolte i due colossi.

Il tribunale ha deciso di rimuovere il blocco, dopo aver ordinato a Nokia di depositare 367 milioni di dollari, circa 270 milioni di euro, in un conto vincolato a titolo di garanzia fino alla conclusione delle vicende giudiziarie. Ma il dipartimento per le imposte e tasse, lo scorso venerdì ha richiesto nuovamente all’Alta Corte di Delhi maggiori garanzie da parte di Nokia, perchè quelle fornite fino ad ora non servono a nulla, hanno specificato, in quanto ci sono diversi punti ancora non chiari.

Super promo, caricabatterie

Senior Counsel NP Sahni, designato dal dipartimento indiano, è tornato sulle garanzie date da Nokia chiedendo al tribunale di Delhi, di invitare il produttore finlandese a fornire i dettagli sulle modalità di pagamento della cifra pattuita e sui tempi entro i quali Nokia dovrà depositare la somma.

Nokia avrà tempo fino al 17 gennaio, data in cui avverrà un nuova udienza, per prepararsi ad affrontare i chiarimenti richiesti dalle autorità fiscali indiane.

Via – Via

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x