Home VIDEOGIOCHI VIDEOGIOCHI XBOX ONE Nuova dashboard Xbox One, Microsoft lavora ad una piccola rivoluzione

Nuova dashboard Xbox One, Microsoft lavora ad una piccola rivoluzione

Author

Data

La nuova dashboard di Xbox One è ancora all’ordine del giorno in casa Microsoft.

Stiamo tutti quanti aspettando il lancio di Xbox Scarlett, con un annuncio in pompa magna il prossimo 2020. Microsoft però non abbandona la sua Xbox One, e sta studiando diversi nuovi design dell’interfaccia, per ottimizzare i contenuti attualmente offerti ai propri utenti.

Nuova dashboard Xbox One, cosa cambia

Super promo, stazione di ricarica Wireless, clicca sull'immagine sotto

Microsoft sta procedendo ad esperimenti in merito alla struttura del suo sistema operativo su Console, derivativo rispetto a Windows 10 classico.

La nuova dashboard di Xbox One verrà offerta agli insider tramite i programmi Alpha Slip-Ahead e Alpha in due diverse configurazioni.

Una parte degli utenti insider dovrebbe visualizzare una nuova composizione a quattro blocchi, come nell’immagine qua sotto. Potete vedere 4 sezioni in cui vengono indicati gli accessi rapidi al game Pass, Mixer, Microsoft Store e Amici.

dasboard xbox one esperimento microsoft Un’altra parte degli utenti invece vedrà sulla parte sinistra un singolo bottone. Questo vi farà accedere alla vostra libreria digitale di giochi con una scorciatoia diretta, mentre le opzioni precedentemente esposte si trovano unicamente scritte in basso.

Il terzo gruppo di insider invece accederà alla dashboard attuale, senza la presenza di queste nuove scorciatoie.


Microsoft non ha annunciato quando la nuova Dashboard di Xbox One verrà lanciata sulle nostre console. Sicuramente analizzerà i dati degli insider per capire quanto verranno utilizzate le nuove scorciatoie, e statisticamente avrà un risultato diverso a seconda della percezione degli utenti.

Capire quali settori del sistema e quali funzioni lasciare evidenti in un sistema come quello della dashboard è essenziale. Microsoft in questo modo facilità la vita degli utenti ma mette anche in evidenza parti che possono aiutarla a monetizzare. Se si evidenzia il game Pass o il Microsoft store, la casa di Redmond potrebbe avere un aumento degli abbonamenti o dei giochi venduti in formato digital.

Tali analisi sono importanti e per niente banali.

A voi quale configurazione vi piace di più?

0
0
vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

Pad PS5 vs Xbox Series X, i Sony non compatibili e Microsoft gongola

La console war moderna si sposta tra servizi, potenza e periferiche. Proprio quest'ultime sono al centro delle nuove controversi tra Sony e Microsoft con...

Cortana saluta Android e iOS dal 2021, ora che succede?

Cortana è stato uno dei primi assistenti vocali ad arrivare sul mercato, assistente dalle grandi potenzialità che prende spunto dall'IA di Halo, il famoso...

Microsoft vuole acquisire TikTok, ma c’è di più

TikTok è al centro dei riflettori mondiali, dopo che il presidente degli Stati Uniti vuole bloccare l'app cinese sul territorio americano per "preservare i...

WhatsApp è i messaggi che si autodistruggono al via

Lo sviluppo di WhatsApp si è risvegliato in queste ore, dato che stiamo assistendo a moltissime novità da parte del programma di messaggistica istantanea...

Echo auto, recensione e video recensione dopo 1 mese di utilizzo

Ci troviamo di fronte alla recensione di un nuovo dispositivo della famiglia Echo, ovvero quei device che tramite Alexa si interfacciano a casa con...
0 0 vote
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x