Home VIDEOGIOCHI Pad PS5 vs Xbox Series X, i Sony non compatibili e Microsoft...

Pad PS5 vs Xbox Series X, i Sony non compatibili e Microsoft gongola

Author

Data

La console war moderna si sposta tra servizi, potenza e periferiche. Proprio quest’ultime sono al centro delle nuove controversi tra Sony e Microsoft con i PAD PS5. Il colosso giapponese ha confermato che il nuovo Dualsense, pad della Playstation 5, sarà l’unico in grado di funzionare con la console, salvo per i giochi retrocompatibili con PS4 che potranno essere giocati anche con il vecchio pad.

Acquista Xbox One S ad un prezzo incredibile qui

Super promo, stazione di ricarica Wireless, clicca sull'immagine sotto

Microsoft ha atteso poche ore per controbattere alle dichiarazioni di Sony, dichiarando che tutti i suoi pad compatibili con Xbox One, potranno essere utilizzati sulla nuova console Xbox Series X. Questo non vuol dire che Microsoft non presenterà nuovi pad in futuro, ma semplicemente tutti rimarranno di base compatibili e strutturalmente simili, per numeri di tasti e disposizione.

Una notizia che dovrebbe far felice gli utenti Xbox, che non dovranno acquistare nuovi pad per un eventuale secondo o terzo giocatore locale. Gli utenti Playstation d’altro canto, sembrano aver preso bene la notizia, difendendo Sony appoggiandola nella scelta, convinti che il nuovo pad possa portare nuove esperienze ludiche.

Voi quale strategia commerciale preferite, siete per quella Sony con il PAD PS5 o Microsoft?

 

0
0
vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

Sito in vendita

Ciao a tutti ragazzi, non saremo mai voluti arrivare a scrivere questo post, ma dopo anni dobbiamo mettere in vendita Windowsphone-italia.com La scelta è dettata soprattutto...

Pad PS5 vs Xbox Series X, i Sony non compatibili e Microsoft gongola

La console war moderna si sposta tra servizi, potenza e periferiche. Proprio quest'ultime sono al centro delle nuove controversi tra Sony e Microsoft con...

Cortana saluta Android e iOS dal 2021, ora che succede?

Cortana è stato uno dei primi assistenti vocali ad arrivare sul mercato, assistente dalle grandi potenzialità che prende spunto dall'IA di Halo, il famoso...

Microsoft vuole acquisire TikTok, ma c’è di più

TikTok è al centro dei riflettori mondiali, dopo che il presidente degli Stati Uniti vuole bloccare l'app cinese sul territorio americano per "preservare i...

WhatsApp è i messaggi che si autodistruggono al via

Lo sviluppo di WhatsApp si è risvegliato in queste ore, dato che stiamo assistendo a moltissime novità da parte del programma di messaggistica istantanea...
0 0 vote
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x