Home PROGRAMMI E STORE DIGITALI STORE DIGITALI SMARTPHONE Registrazione chiamate Android, Google ci lavora, ma come?

Registrazione chiamate Android, Google ci lavora, ma come?

Author

Data

La funzionalità di registrazione chiamate su Android è una di quelle feature che farebbero felici diversi utenti. E’ possibile aggiungere questo tipo di funzione con app di terze parti o acquistando smartphone con personalizzazioni che prevedono già tale opzione, ma questo ora cambierà.

La registrazione delle chiamate su Android infatti potrebbe presto essere integrata dalla stessa Google, che sta lavorando ad un aggiornamento del proprio dialer proprietario.

Super promo, stazione di ricarica Wireless, clicca sull'immagine sotto

Sembra infatti che l’ultima release beta di quest’app integri già tale funzionalità, che ora vi illustriamo:

Compra il miglior smartphone Android,, il Google Pixel 4, in promo qui.

Durante una chiamata si attiverà la solita schermata di opzioni telefoniche, con l’aggiunta di un ultima icona chiamata “record” oppure “registra-registrazione”. Alla pressione di questa icona, il sistema inoltrerà un segnale acustico anche all’altro interlocutore, per avvisarlo che la chiamata sarà registrata. Tale sistema è stato studiato al fine di essere compatibile con i regolamenti della privacy presenti nei vari stati. Tale funzionalità quindi non potrà essere attività di default per ogni chiamata, ma dovrà prevedere l’avviso sonoro durante la chiamata stessa.

google dialer android

Alla fine della chiamata, verrà data la possibilità di scaricare il pacchetto audio generato o condividerlo con qualsiasi sistema, anche salvandolo in cloud.

Purtroppo non vi basterà scaricare l’ultima versione del dialer telefonico di Google, dato che l’aggiornamento è stato distribuito lato server solo ad un numero ristretti di utenti.

 

0
0
vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

Sito in vendita

Ciao a tutti ragazzi, non saremo mai voluti arrivare a scrivere questo post, ma dopo anni dobbiamo mettere in vendita Windowsphone-italia.com La scelta è dettata soprattutto...

Pad PS5 vs Xbox Series X, i Sony non compatibili e Microsoft gongola

La console war moderna si sposta tra servizi, potenza e periferiche. Proprio quest'ultime sono al centro delle nuove controversi tra Sony e Microsoft con...

Cortana saluta Android e iOS dal 2021, ora che succede?

Cortana è stato uno dei primi assistenti vocali ad arrivare sul mercato, assistente dalle grandi potenzialità che prende spunto dall'IA di Halo, il famoso...

Microsoft vuole acquisire TikTok, ma c’è di più

TikTok è al centro dei riflettori mondiali, dopo che il presidente degli Stati Uniti vuole bloccare l'app cinese sul territorio americano per "preservare i...

WhatsApp è i messaggi che si autodistruggono al via

Lo sviluppo di WhatsApp si è risvegliato in queste ore, dato che stiamo assistendo a moltissime novità da parte del programma di messaggistica istantanea...
0 0 vote
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x