Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomePROGRAMMI E STORE DIGITALISTORE DIGITALI MICROSOFTRovio cambia il CEO: Angry Birds deve cambiare

Rovio cambia il CEO: Angry Birds deve cambiare

Author

Data

- Advertisement -

La serie Angry Birds è tra quelle che maggiormente ha goduto dell’avvento dei nuovi smartphone e tablet, e che ha saputo sposare la filosofia mordi e fuggi adatta per l’intrattenimento da strada.

Non si può vivere solo di uccellini arrabbiati a quanto pare però, anzi forse non si può invadere il mercato con troppi titoli molto simili che hanno sempre come protagonisti gli stessi personaggi della serie.

Super promo, caricabatterie

Per questo Rovio cambia il CEO al vertice della casa di sviluppo finlandese, con un passaggio amichevole che sancirà probabilmente un nuovo inizio e la nascita di nuove strategie.

A quanto pare il modello free to play non sembra essere bastato per catturare i capitali necessari alla crescita di Rovio, e la presenza di decine di titoli di Angry Birds forse alla fine ha portato a stancare anche gli utenti.

Vedremo come agirà Rovio in futuro, ma intanto si vocifera già di come lo sviluppatore si voglia allargare soprattutto nel campo dell’animazione, con le sue serie che stanno riscuotendo un discreto successo, ed intanto tra un paio di anni è prevista l’uscita della prima pellicola riguardante proprio Angry Birds al cinema.

Noi speriamo si torni completamente ad un modello di business che preveda la vendita del gioco e non la formula free to play, oltre all’introduzione di reali novità in ambito videoludico.

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x