Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomePROGRAMMI E STORE DIGITALISTORE DIGITALI MICROSOFTSpotify si aggiorna ma cambia realmente qualcosa. Sembra di sì

Spotify si aggiorna ma cambia realmente qualcosa. Sembra di sì

Author

Data

- Advertisement -

Spotify è la più celebre app per l’ascolto di musica in streaming, che sia utilizzata gratuitamente o a pagamento.

Anche su Windows Phone quest’app ha fatto registrare un enorme successo, essendo tra le prime scaricate nella classifica del Windows Phone store.

Super promo, caricabatterie

Con l’aggiornamento alla versione 5.1, Spotify aggiunge nuove importanti funzioni, che non vanno a cambiare le feature base dell’app ma ne aggiunge di utili.

Per esempio ora potremmo finalmente cambiare il nome delle playlist direttamente da Spotify 5.1, in modo da adattarle alle nuove canzoni presenti.

Inoltre potremmo gestire direttamente le stazioni Radio create ad hoc da noi, eliminandole direttamente.

Ora è anche disponibile il supporto allo scrobbling per last.fm, termine non conosciuto da tutti. In pratica lo scrobbling vaglia i nostri gusti musicali e crea stazioni radio e classifiche a seconda delle nostre preferenze. Funzione conosciuta da diversi utenti su Windows Phone soprattutto da chi usa Mix Radio, che fa ampio uso di tale tecnologia.

Detto questo non ci rimane che aggiornare la nostra applicazione direttamente dal Windows Phone store, oppure dirigerci a questo link in modo da installarla in maniera pulita, utilizzabile sia dagli utenti standard che da quelli premium.

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x