Home HARDWARE E PERIFERICHE SMARTWATCH Surface Watch, Microsoft ci potrebbe pensare insieme al Surface Duo

Surface Watch, Microsoft ci potrebbe pensare insieme al Surface Duo

Author

Data

Microsoft ha sorpreso tutti durante il suo ultimo evento di New York, dove ha presentato, tra i tanti, il Surface Duo.

Il ritorno di uno smartphone, in questo caso Android, ha stupito tutti, benché la sua uscita sia prevista soltanto per il prossimo anno dopo il periodo estivo. Ma quale potrebbe essere una futura sorpresa da parte di Microsoft per il prossimo futuro?

Surface Watch, ora ha senso.


Microsoft si era già buttata a capofitto nel settore degli indossabili, con dei braccialetti smart che non hanno avuto un successo sensibile. Con l’arrivo del Surface Duo tutto cambia, dato che questo smartphone Android apre le porte ad un ecosistema completo e con un’identità precisa.

Il Surface Watch ovviamente non dovrebbe essere uno smartwatch dedicato unicamente alla gamma Surface, ma a tutti i device compatibili, come anche iOS e gli altri smartphone Android.

Difficile invece capire a quale sistema operativo si dovrebbe appoggiare questo Surface Watch. Abbiamo soluzioni open source proposte direttamente da Google, però parlando di un device con un’ecosistema di app limitato. Si potrebbe anche pensare di creare una soluzione proprietaria.

E’ giusto precisarlo, nessuna informazione ufficiosa, ufficiale o rumor è uscita fuori da una qualsivoglia fonte anonima, ma sono facili speculazioni che prendono in esame l’andamento degli annunci di Microsoft.

E’ evidente come la casa di Redmond stia ampliando la gamma Surface, ed è anche facile capire come questa oramai sia diventata una gamma che frutta sia economicamente sia a livello d’immagine.

A voi piacerebbe un Surface Watch abbinato con un bel Surface Duo?

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Post recenti

App per gestire le password gratis, ecco secondo noi il migliore

Le migliori app per gestire le password, avremmo sicuramente potuto creare un enorme articolo in cui elenchiamo quelle che per noi sono le applicazioni...

Nokia 5.2 in foto reali, è veramente strano ma bello

Il Nokia 5.2 in foto reali, questo grazie al solito leaker Evan Blass che non solo ci mostra delle foto del nuovo device finlandese,...

Google Foto in abbonamento, stampe in automatico

Google Foto in abbonamento, qualcuno leggendo questo titolo potrebbe pensare che il Cloud di Big G passi a pagamento ma non è così. Google Foto...

Amazon Prime, record su record, ce l’hanno tutti

Amazon Prime è un servizio eccezionale, che in Italia, come nel resto del Mondo, è apprezzato per molteplici motivi. Tra il maggiore c'è sicuramente la...

La data d’uscita del Galaxy S20 è .. Eccola qui

Siamo molti curiosi di vedere i nuovi smartphone di Samsung, ed ora sappiamo la data d'uscita del Galaxy S20 e dei suoi fratelli. A comunicarlo...