Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

Home CURIOSITÀ' TECNOLOGICHE FACEBOOK WhatsApp non è sicuro ma Facebook non fa niente a riguardo

WhatsApp non è sicuro ma Facebook non fa niente a riguardo

Author

Data

- Advertisement -

WhatsApp è l’app di messaggistica istantanea più famosa e utilizzata al Mondo, almeno nel Mondo Occidentale, ed è per questo che è sempre al centro dell’attenzione mediatica anche per piccole innovazioni ed aggiornamenti.

Di recente WhatsApp è tornata sulla ribalta perchè sembra che sia possibile modificare il contenuto di un messaggio citato e inoltrarlo anche in un nuovo gruppo o una nuova discussione.

Super promo, caricabatterie

Tale vulnerabilità, che forse non è proprio da considerare tale, è stata scoperta e “sfruttata” dalla società Checkpoint Research, che grazie ad un plugin su Chrome sviluppato da loro stessi riescono a sfruttare questa falla di sistema.

Ma in cosa consiste?

In pratica tramite l’utilizzo di WhatsApp Web e di un plugin per il browser web, è possibile modificare il testo e il mittente di un messaggio citato in WhatsApp, andando ad inoltrarlo completamente modificato.

Facebook non la considera una vera e propria falla, dato che il messaggio originario rimane assolutamente identico, ma si effettua un editing testuale del solo messaggio inoltrato.

Ci troviamo in effetti abbastanza d’accordo con facebook, non ci sembra una falla di sicurezza ma un modo per creare messaggi fake in maniera più diretta, anche se speriamo che il colosso dei social network riesca comunque a limitare il proliferare di tale meccanismo.

Voi cosa ne pensate?

0
0
vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 vote
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x