Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomePROGRAMMI E STORE DIGITALISTORE DIGITALI MICROSOFTWhatsApp voice per chiamare gratis ora anche su iOS: manca su Windows...

WhatsApp voice per chiamare gratis ora anche su iOS: manca su Windows Phone

Author

Data

- Advertisement -

WhatsApp continua i suoi test interni ed in parte pubblici per una delle funzionalità più attese di sempre da parte dei suoi utenti, ovvero la possibilità di effettuare chiamate Voip tramite l’applicazione oramai facente parte a tutti gli effetti di Facebook.

Dopo Android, anche iOS sembra godere in parte di questa feature, tramite la beta test della versione 2.11.17.444, utilizzata solo da pochissimi utenti.

LEGGI ANCHE: WhatsApp e tutte le app simili non possono essere spiate, quindi in UK verranno bandite

Super promo, caricabatterie

Dei tre sistemi operativi principali manca all’appello solamente Windows Phone, ma essendo ancora in fase di test, possiamo stare abbastanza tranquilli e affermare quasi con certezza che tale feature in futuro verrà rilasciata per tutti quasi in contemporanea.

Gli sviluppatori di WhatsApp sembrano appoggiarsi all’interfaccia del dialer nativo del sistema operativo per le chiamate in Voip, senza andare a creare un ulteriore UI sviluppata ad hoc.

Questo potrebbe generare un po’ di confusione inizialmente agli utenti, i quali potrebbero non capire se stiano effettuando una chiamata Voip con WhasApp o una chiamata standard.

whatsapp-ios-voip

A parte questo, sembra inoltre che gli sviluppatori vogliano ottenere una qualità molto elevata per le proprie chiamate tramite internet, anche se difficilmente sarà raggiungibile la qualità di servizi più affermati in merito, come per esempio Skype.

Inoltre bisogna valutare l’enorme carico dei server che andranno a veicolare le chiamate, ed essendo milioni gli utenti che usano ogni giorno WhatsApp, l’intera infrastruttura dovrà dimostrasi all’altezza delle aspettative.

Non mancano, come detto, le alternative, ma WhatsApp ha il vantaggio dell’enorme diffusione, cosa che invece non si può dire per Skype, utilizzato soprattutto dai lavoratori all’estero per evitare costi sulle chiamate troppo ingenti.

Dal recente screenshot apparso in rete, non si capisce se sarà coinvolto anche in questa funzione WhatsApp Web, o se sarà prerogativa unicamente della versione per smartphone.

Voi attendete con ansia l’introduzione di WhatsApp Web? Commentate

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x