Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomeCURIOSITÀ' TECNOLOGICHEAPPLEWindows 10 supporterà anche i dispositivi ARM64

Windows 10 supporterà anche i dispositivi ARM64

Author

Data

- Advertisement -

Windows 10 sta comprendo un’ampia gamma di dispositivi, ma Microsoft è intenzionata ad allargarla ancora di più, introducendo il supporto del nuovo sistema operativo per i dispositivi basati su architettura ARM64.

O almeno così si evince dall’annuncio di lavoro, si ricerca un Senior Program Manager, apparso sul sito Web Microsoft Careers. La casa di Redmond deve rimanere quindi al passo con la concorrenza di Apple e Google, che hanno cominciato da tempo a lavorare e produrre dispositivi con la nuova architettura ARM a 64 bit. Come riporta Windows Central, grazie al supporto di Windows 10, potrebbero essere introdotti presto nuovi dispositivi con 4GB o 8GB di RAM, come il tanto chiacchierato Surface Phone. Anche a livello software, grazie all’emulatore ARM-X86 di cui si è parlato in precedenza tramite indiscrezione apparse in rete, si potrebbero eseguire applicazioni x86 sui futuri dispositivi ARM64.

Super promo, caricabatterie

L’architettura introdurrebbe anche dei benefici a livello di risparmio energetico, che si tradurrebbe in un incremento della durata delle batterie. La descrizione dell’annuncio conferma che secondo i piani di Microsoft, Windows 10 per ARM64 potrebbe debuttare con l’arrivo della versione Redstone del sistema operativo, il nuovo maxi update, attesa per quest’anno.

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x