Windows 10

Surface

Smartphone

Videogiochi

Curisoità tecnologiche

Hardware

HomeCURIOSITÀ' TECNOLOGICHEAPPLEWindows XP e la fine del supporto: da Google ad Apple, tutti...

Windows XP e la fine del supporto: da Google ad Apple, tutti tentano di portare utenti a asé

Author

Data

- Advertisement -

Ieri Microsoft ha finito ufficialmente di supportare Windows Xp, un sistema operativo storico supportato per ben 12 anni, dimostrando un impegno senza paragoni da parte del colosso di Redmond.

Soprattutto a livello aziendale sono tate le conseguenze della fine del supporto ufficiale, che costringono quindi tutti, dalle grandi multinazionali ai piccoli commercianti, a passare a qualcosa di nuovo e per questo non solo Microsoft invita a passare a qualcosa di più aggiornato.

Super promo, caricabatterie

Google infatti ha avviato una promozione proprio oggi relativa ai suoi Chromebook, pc portatili basati praticamente su un browser web più che su un vero e proprio OS dedicato, con tutti i limiti del caso.

Anche Apple ha avviato qualche promozione sempre in ambito business, puntando su sicurezza e velocità delle proprie soluzioni.

Non a caso però in queste ore Microsoft ha rilasciato il suo Windows  8.1 update 1 che sposa un design  più vicino a Windows 7, soprattutto che riesce ad essere maggiormente gestibile per gli utenti business appoggiandosi soprattutto sul desktop rispetto all’interfaccia metro con il ritorno del menù rapido.

Noi vi consigliamo di provare Windows 8, molto migliorato rispetto all’inizio, che ora anche agli utenti meno volenterosi di imparare un nuovo approccio al sistema operativo, riesce a concedere una UI più classica e forse anche veloce, soprattutto con mouse e tastiera.

0
0
votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Post recenti

0 0 votes
Article Rating
0
Commenta subito, clicca quix
()
x